CROAZIA-PLITVICE e si prosegue per la European Bike Week, IN GITA CON CRISTIAN 6 days

In gita con Cristian in Croazia, laghi di Plitvice, Slovenia e chiudiamo con 2 giorni all’European Bike Week, una settimana da condividere con nuovi amici all’insegna del piacere di stare in moto 

Prezzi a partire da: € 480,00

Partenza:   06 settembre

OPATIJA / PAGO / PLITVICKA / LUBIJANA / VELDEN  

E’ un itinerario poco impegnativo ma divertente ed informale proprio come il suo accompagnatore. Cristian vi accompagnerà alla scoperta delle belle strade della Croazia e della Slovenia, alla visita dEi spettacolari laghi di Plitivice, attraversando poi le verdi valli slovene per fare fare tappa a Velden , famosa località della Carinzia sulle sponde del lago Woerther, dove soggiorneremo per 2 notti per goderci il raduno motociclistico più grande d’Europa ” EUROPEAN BIKE WEEK “. Il rientro in Italia lo faremo attraverso la spettacolare strada B111, passando per la Val Pusteria e il Cadore.

PRENOTA ORA E RISERVATI UN POSTO NEL TOUR!

1 GIORNO

Verona – Opatjia Km 400

Ritrovo per la partenza da Verona.

Percorreremo il primo tratto in autostrada fino a Trieste per guadagnare tempo. Arrivati a Trieste è possibile fare una sosta per pranzo e approfittare per fare una passeggiata nella bella Piazza Unità d’Italia che affaccia direttamente sul mar Adriatico. Uscendo dalla cittò di Trieste teniamo la strada che segue il mare in direzione Muggia e Capodistria, un pò trafficata ma decisamente più scenografica dell’autostrada. Possiamo spingerci fino a Pirano e Porotorse e fare una sosta nella bella località di Pirano la più fotografata della costa slovena. Antica città portuale, è interamente protetta come monumento storico-culturale. Le strette vie, con le case una a ridosso dell’altra e l’altura della chiesa si protendono verso la costa e si sviluppano attorno alla bella piazza centrale. Una passeggiata dal porto sul lungomare è d’obbligo per ammirare il fascino di questa località. Dopodichè ripartiremo in direzione Abbazia, la nostra prima tappa.

Arrivo in hotel nel pomeriggio e sistemazione nelle camere prenotate.

 

2 GIORNO

Opatjia – Isola di Pago Km  155

La tappa di oggi non è molto lunga, attraverseremo il centro di Rijeka ( Fiume )  città portuale croata sulla baia del Quarnero nel nord Adriatico. È conosciuta come porta per le isole croate, per poi  scendere sulla bellissima strada costiera fino a Prizna, li prenderemo il traghetto che in 10 minuti ci farà sbarcare sull’isola di Pago, un’isola croata nel Mare Adriatico. È nota per il paesaggio lunare roccioso, la produzione di pizzo e il formaggio di Pago. L’isola offre spiagge di ghiaia e sabbia. La Chiesa di San Giorgio del XV secolo faceva parte delle mura difensive della città di Pago. A sud della città moderna, il centro storico è caratterizzato da un sito archeologico e dalle rovine di un monastero francescano.

Arrivo in hotel nel pomeriggio e sistemazione nelle camere prenotate.

 

3 GIORNO

Pago –  Plitivicka Km 152

Si ritorna prendendo il traghetto a Prizna, da qui proseguiamo ancora lungo la costa che saprà regalarci paesaggi e panorami mozzafiato fino alla località di Karlobag. Qui prenderemo la 25 e saliremo verso le Alpi Bebie per arrivare a Gospic. Qui nelle vicinanza più precisamente a Smijlian si trova la casa natale di Nikola Tesla che ospita una mostra con oggetti e modelli delle sua invenzioni.

Nel  pomeriggio arriveremo alla nostra terza tappa, i Laghi di Pliticka, dove dedicheremo la visita del Parco Nazionale di Plitvicka. La spettacolarità dei 16 laghi terrazzati e collegati fra loro da cascate che si sviluppano in un canyon calcareo sono stati proclamati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1979 e siamo sicuri che la bellezza e l’ambiente incontaminati di questo posto vi conquisteranno.

Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere prenotate.

 

4 GIORNO

Plitivicka – Lubijana Km 225

Partenza  in direzione nord verso Lubijana.

Passeremo e faremo sosta a Karlovac, particolare cittadina che sorge alla confluenza di quattro fiumi, il cui centro storico ha l’insolita forma di stella a sei punte, che lo dividono in 24 blocchi quasi perfettamente rettangolari e dove si tiene il più grande Festival della birra di Croazia possiamo fare una sosta per poi riprendere la strada verso e Lubjana.

La nostra tappa odierna è Lubijana giovane capitale della Slovenia, ha un glorioso passato asburgico ed una recente esperienza socialista ma vi stupirà per la sua anima green. Tutto il centro storico è zona pedonale si visita comodamente a piedi o con minibus elettrici e gratuiti. E per cena ci rilasseremo in un ristorante tipico lungo il fiume.

Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere prenotate.

 

5 GIORNO

Lubijana – Velden Km 180

Oggi tappa breve ma piena di sorsprese Cristian vi accompagnerà in direzione nord verso la bella Valle della Logarska una delle più belle valli glaciali in Europa. Qui i panorami della alte vette ghiacciate la fanno da padrone. L’ultimo tratto di questa strada verso il confine con l’Austria si rivela tortuoso ma divertente da percorrere in moto. Appena passato il confine inizia la discesa verso Bad Vellach, il comune austriaco più a sud ai piedi delle Caravanche e famoso per le splendide Grotte di Obir.

Una volta in Austria ci dirigiamo verso il Woerthersee passando da Maria Woerth, un delizioso borgo quasi fiabesco con la sua chiesetta su un prmontorio in mezzo al lago.

Qui vicino si trova anche la Pyramidenkoegel, una torre panoramica in legno alta 100 mt, la più alta d’Europa da cui potrete ammirare il Woerthersse in tutta la bellezza.

Nel pomeriggio arrivo in hotel e sistemazione nelle camere prenotate.

 

6 GIORNO

Velden

La giornata di oggi è dedicata al raduno più grande d’Europa, la European Bike Week. Se non sei mai stato prima all’European Bike Week, può sembrare un po travolgente, devi vivere questo rally almeno una volta nella vita. Tuttavia, potresti scoprire che se vai una volta tornerai sicuramente di nuovo.

 

 

7 GIORNO

Velden – San Candido – Verona Km 460

Ultima tappa della nostra gita e piuttosto impegnativa quindi Cristian vi attende presto per la partenza. Partiamo quindi in direzione ovest seguendo la statale 111 che percorre a mezza costa tutta la Lesachtal, è una strada che ci regalerà belle emozioni, curvoni veloci alternati a strdine di paese, tratti in mezzo al bosco e falsopiani in mezzo ai campi di fieno.

La strada ci porta fino in Italia fino a San Candido, qui possiamo fare una sosta per ammirare le spettacolari Cime di Lavaredo per poi percorrere un tratto della val Pusteria fino a Dobbiaco per svoltare verso Misurina. Da qui passeremo per Cortina la regina delle Dolomiti e proseguendo sulla statale 51 arriviamo a Ponte nelle Alpi doce con l’autostrada faremo  rientro a Verona.

Qui finisce la nostra “Gita”, se vi siete divertiti e avete apprezzato la compagnia di Cristian non perdetevi la prossima!

Guarda la mappa

...o scopri tutti i dettagli!

PERCHÉ VIAGGIARE CON NOI?

Newsletter

Ricevi periodicamente tutte le notizie da #Altrimenti

Con l’invio della richiesta acconsento al trattamento dei miei dati personali. Informativa privacy 

Partner

logo

Verona – ITALY
Via C. Betteloni 60 – 37131 Verona
Telefono: 0452227436 – 0458408913
E-mail: usa@altrimentiviaggi.com

P.IVA e C.F.  04442930238
ISCR.CCIAA R.E.A. VR-420882
CODICE DESTINATARIO SDI: MJ1OYNU
AUT. PRO.LE 98550/16
POLIZZA RC EUROPE ASSISTANCE 4438475

 

We are Social

Facebook

© 2021 – Tutti i diritti riservati – Altrimenti Srl