ISLANDA GHIACCIO E FUOCO

12 giorni / 11 notti


  • Islanda1
  • islanda2
  • islanda5
  • islanda4
  • islanda3

Il viaggio perfetto per chi vuole vivere una fantastica avventura tra ghiaccio e fuoco…

DATE LIBERE




             SELF TOUR       

Dove assistere ad uno spruzzo di acqua calda da un cratere?

Dove solcare una laguna ghiacciata e passeggaire tra i ghiacciai?

Dove visitare le solfatare?

Dove fare un bagno caldo in un parco geotermale o visitare spettacolari cascate?

Tutto ciò è possibile in un unico emozionante viaggio in Islanda.


1 GIORNO

HIRTSHALS – ISLANDA

Partenza dal porto di Hirtshals (Danimarca del Nord) in mattinata. La traversata durerà circa 48 ore. Sistemazione nelle cabine riservate.

2 GIORNO

Navigazione

Giornata di navigazione.

3 GIORNO

SEYDISFIORDUR -EGILSSTADIR - DETTIFOSS - HUSAVIK – 250 Km

Arrivo in Islanda al mattino e sbarco al porto di Seydissfiordur. Inizia da subito lo spettacolo islandese faremo una deviazione alle cascate Dettifoss le più imponenti d’Europa. Arrivo a Husavik e pernottamento in hotel.

4 GIORNO

HUSAVIC - LAGO MYVATH - CASCATE GODAFOS - AKUREYRI 200 Km

Oggi ci aaspetta una giornata intensa ricca di emozioni. Husavic è la capitale del whale watching da qui è possibile partire per un’escursione alla ricerca di balene, foche e delfini. Proseguimento per  il lago Myvatn il più grande d’Islanda prodotto di innumerevoli eruzioni vulcaniche così come le vicine solfatare di Namaskard conosciute anche come le cucine del diavolo!

Dopodichè proseguiremo per le cascate Godafoss…quali altre vi ricordano?

Inrfine arrivo ad Akureyri e pernottamento in hotel.

5 GIORNO

AKUREYRI - REJKJAVIK 380 Km

Giornata dedicata al trasferimento verso la capitale Reykjavík situata sul 66° parallelo nord è la capitale più settentrionale del mondo. Sorge sulla baia di Faxa, è il maggior centro del Paese, ma ha saputo conservare l’atmosfera amichevole di un villaggio. Interessanti da visitare il palazzo del mnicipio sulla cui facciata è riprodotta la mappa del Paese con le sue attrattive naturalisteiche, il duomo e ilo caratteristico mercato delle pulci se arrivate di sabato o domenica. Da non perdere la scenografica chiesa di Hallgrímskirkja, costruita utilizzando un enorme blocco di basalto sulla sommità della collina è possibile salrire sula torre e godere del panorama della città.

6 GIORNO

REJKJAVIK - Laguna Blu 100 Km

Giornata di riposso dedicata ad un’altra meraviglia islandese. La Blue Lagoon si trova a Grindavik ad una manciata di Km dalla capitale è un lago geotermale con acqua con temperatura variabile da 37° a 39°C, la cui colorazione azzurra e lattiginosa è dovuta alla presenza della Cyanobacteria, un’alga con grandi proprietà cosmetiche e curative. È possibile usufruire del centro benessere con sauna e trattamenti vari nonché acquistare i prodotti Blue Logoon.

7 GIORNO

REYKJAVIK - GULLFOSS - GEYSIR - CASCATE SELJALANDSFOSS - SKOGAFOSS - VIK 310 Km

Partiamo presto la mattina perché ci attende una giornata piena di emozioni a cominciare dal Geysir il piu famoso geyser del modo anche se quasi spento lo psettacolo del cratere fumante non è da perdere. Proseguiamo per le cascate Gullfoss o cascate d’oro imponenti a due salti.

Riprendiamo le moto e contunuiamo verso sud per fare tappa presso la fiabesca cascata Seljalandsfoss immersa in un paesaggio verde smeraldo e alta 65 mt, come nelle fiabe è possibile fare la passeggiata lungo il sentiero che porta  sotto la caduta! Ad una trentina di Km in direzione est è possibile visitare anche la cascata Skogafoss l’ultima di 20 cascate sul fiume Skogaa.

Infine arriveremo a Vik, piccolo villagio di mare qui la natura offre un panorama imperdibile, dominato da faraglioni svettanti e da una nera scogliera in basalto. Non lontano si trova la spiaggia di Reynishverfi, una delle più belle d’Islanda.

8 GIORNO

VIK -  - JOKULSARLON - HOFN 270 Km

Altra giornata all’insegna delle bellezze naturali, percorriamo la strada nr 1 che costeggia l’oceano e che attraversa una landa desolata racchiusa tra il mare e le montagne dove il nero della rocca contrasta con il verde smeraldo del muschio che la ricopre. Unico centro abitato è un paesina del nome impronunciabile ma che significa “chiesa del convento delle monache”.

Proseguiamo costeggiando parzialmente il grande ghiacciaio Vatnajokull per arrivare alla laguna ghiacciata ovvero dove il ghiacciaio arriva al mare e i numerosi iceberg che si staccano galleggiano e formano questa incredibile laguna che è possibile visitare con un’ecursione con mezzi anfibi. Infine arriviamo a Hofn capitale del gambero e  dove iniziano i fiordi orientali.

Pernottamento in hotel.

9 GIORNO

HOFN - DJOPIVOGUR - REYDAFJORDUR – EGILSSTADIR 310 Km

Giornata senza particolari emozioni ma accompagnati da paesaggi rilassanti la strada che corre lungo i stretti fiordi orientali ci porterà  a Djupivogur, piacevole porticciolo. Proseguendo lungo la strada arriviamo al Reydarfjiordur poco piacevole zona industriale dove il colosso statunitense Alcoa si è insediato con uno stabilimento per la produzione di alluminio con tanto di centrale elettrica che purtroppo ha midifcato la portata dei fiumi.

Arriviamo infine e Egilsstadir graziosa cittadina che sorge sulle sponde di un lago fiabesco.

10 GIORNO

EGILSSADIR -SEYDISFIORDUR  30 Km

Quest’ultimo trasferimento ci porta verso il porto da dove partirà il traghetto che ci porta verso la Danimarca e poi di ritorno a casa.

Con ricordi bellissimi  e la consapevolezza di aver visitato un Paese unico.

11 e 12 GIORNO

Hirtshalls-Italia

Undicesimo giorno in navigazione e arrivo a Hirtshalls la mattina seguente intorno a mezzogiorno.

Rientro in Italia in autonomia.



Ti potrebbero interessare:


DENVER / DENVER

79th STURGIS RALLY & REAL AMERICA 12 days

2019-08-07 00:00:00

Con moto propria

ST PETERSBURG Harley Days

2019-07-27 00:00:00

9 giorni / 7 notti

BORN FREE 21-29 giugno 2019 Oak Canyon Ranch

2019-06-21 00:00:00

14 giorni / 13 notti

28° EUROPEAN HOG RALLY CASCAIS

2019-06-08 00:00:00